Dr. Giacomo Leuzzi
 
     Studio Medicina Generale Convenzionato S.S.N.     

    Badolato Superiore: Vico I° Manco n. 7
    Badolato Marina: Via delle Mimose n. 1

  Tel. Studio 0967-814927 (Badolato Marina)
  Tel. Cell.  328-1219944



P. IVA 01652020791

Home Orario Invernale Orario Estivo Orario ricette Prefestivi chiuso pomeriggio Emergenze notturne e festive Consigli del medico Numeri utili: Ospedali, ecc. Assistenza Cittadini Stranieri Polo di Badolato LINK utili Contatti

Tutti i consigli

Il glaucoma: cosa bisogna sapere


IL GLAUCOMA ... il Ladro Silenzioso della vista


Il glaucoma, seconda causa di cecità al mondo, è una malattia che colpisce il nervo ottico (il nervo che trasmette le immagini dall’occhio al cervello) provocandone la progressiva distruzione.

Le cause precise del glaucoma non sono ben note. Sono stati identificati numerosi fattori di rischio che favoriscono la comparsa della malattia, tra cui: aumento della pressione intraoculare, età, alcuni medicinali, miopia, traumi e alcune patologie oculari.

Ne esistono varie forme: Il glaucoma congenito si manifesta nelle prime settimane di vita ed è molto raro, il glaucoma acuto, conosciuto anche come "glaucoma ad angolo chiuso", si manifesta in maniera brusca ed è accompagnato da dolore intenso e da un improvviso calo della vista e configura un'urgenza che richiede immediata consulenza oculistica, ed infine il glaucoma cronico, conosciuto anche come "glaucoma ad angolo aperto" che è il tipo di glaucoma più frequente e che in maniera subdola provoca la perdita progressiva della visione e, nei casi più gravi, può portare alla cecità. Allo stadio iniziale è invisibile perché non da sintomi e ti ruba la vista senza che tu te ne accorga. Per questo viene chiamato "Il Ladro Silenzioso della vista".
Il glaucoma cronico si sviluppa progressivamente nel corso di molti anni (10-20 anni), in modo indolore e senza sintomi evidenti. Il primo deterioramento della vista è riscontrabile quando il nervo ottico è distrutto per oltre il 40%. Questo danno è irreversibile. È importante perciò effettuare dei controlli per questa patologia, in modo che possa essere diagnosticata e trattata prima che si verifichi una perdita irrimediabile della vista. In Italia attualmente circa 500.000 persone sono in cura per il glaucoma ma almeno altre 250.000 non sanno di averlo.

La diagnosi precoce è quindi al momento l'unica possibilità per sconfiggere il glaucoma.

Dopo i 40 anni una visita regolare dal proprio medico oculista di fiducia una volta all'anno permette infatti di individuare il glaucoma allo stadio iniziale, prima che abbia danneggiato in modo irreversibile il nervo ottico, e di bloccarne e/o rallentarne la progressione mediante idonea terapia.

La prima terapia somministrata è quella farmacologica mediante uno o più colliri e in caso di pressione intraoculare molto elevata e/o di scarsa efficacia della terapia farmacologica si passa alla terapia laser e, qualora fosse necessario, a quella chirurgica mantenendo comunque sempre la terapia farmacologica.

Dopo i 40 anni fate regolari controlli dall'Oculista. Non fatevi rubare la vista !!!


Badolato Borgo


Badolato Borgo


Chiesa Provvidenza


Fontana "Cafuni"


Fontana "Graneli"


Fontana di Siena


Le Fontanelle


Una porcilaia

 

The watch uses rolex replica watches uk a 904L stainless steel case replica uk watches and bracelet, and the replica watches rolex black dial and black ceramic rotating bezel give it watches replica uk a distinctive appearance.