Dr. Giacomo Leuzzi
 
     Studio Medicina Generale Convenzionato S.S.N.     

    Badolato Superiore: Vico I° Manco n. 7
    Badolato Marina: Via delle Mimose n. 1

  Tel. Studio 0967-814927 (Badolato Marina)
  Tel. Cell.  328-1219944



P. IVA 01652020791

Home Orario Invernale Orario Estivo Orario ricette Prefestivi chiuso pomeriggio Emergenze notturne e festive Consigli del medico Numeri utili: Ospedali, ecc. Assistenza Cittadini Stranieri Polo di Badolato LINK utili Contatti

Tutti i consigli

Toxoplasmosi e gravidanza

Toxoplasmosi e gravidanza

 

La toxoplasmosi in persone non gravide è quasi sempre un’infezione asintomatica e non pericolosa. Se l’infezione viene contratta da una donna gravida, specialmente nei primi 3 mesi (periodo in cui si formano gli organi del feto), si possono verificare in alcuni casi aborto, parto pre-termine, malformazioni fetali (soprattutto oculari e cerebrali). E’ chiaro a questo punto che tutte le donne prima di sposarsi devono eseguire il test della toxoplasmosi che se risulta negativo significa che non si ha avuto l’infezione e che ovviamente questa potrebbe verificarsi in qualunque momento della vita e quindi anche in gravidanza. Le donne gravide con toxo-test negativo devono ripetere il test ogni 30-40 giorni durante la gravidanza in modo da fare tempestivamente la diagnosi e le opportune cure in caso di infezione.

Come si può prendere l’infezione?

E’ importante sapere che il serbatoio del toxoplasma è il gatto che lo elimina con le feci tramite l’ingestione delle quali può trasmettersi ai bovini, suini, ovini, altri animali (dove si annida nelle carni) e anche all’uomo. La donna gravida può contrarre l’infezione ingerendo in qualche modo le feci del gatto tramite veicoli alimentari (funghi, frutta e verdure crude) o mangiando la carne cruda dove può essere annidato il germe, oppure toccando la carne cruda senza lavarsi successivamente le mani. Il germe muore con la cottura dei cibi a 66°C o col congelamento a –20°C.

Come prevenire quindi l’infezione?

-Evitare il contatto con le feci di gatto (se un gatto vi passa accanto non vi trasmette nulla!!!)

-Lavare scrupolosamente la frutta e le verdure crude prima di consumarle

-Mangiare solo carne ben cotta (evitare tutti gli insaccati!)

-Lavare le mani dopo aver toccato carne cruda per cucinarla o conservarla (insaccati compresi!)

 

Badolato Borgo


Badolato Borgo


Chiesa Provvidenza


Fontana "Cafuni"


Fontana "Graneli"


Fontana di Siena


Le Fontanelle


Una porcilaia